Venerdì, 26 Maggio 2017 09:36

Under 15 maschile: commenti e tabellini delle ultime gare.

Written by 

Ecco i commenti dei protagonisti e i tabellini delle ultime due gare con Piossasco e Rosta, quelle che hanno regalato all' Under 15 maschile del Conte la storica qualificazione alle Final Four del campionato. Grandi ragazzi!!!

CONTE VERDE - Piossasco 58-46 (Conte Verde: Albero, Blancato Val 9, Viotti 9/25 dal campo, Pluviano, Oliosi, Ventura 4 PP, Siviero 25 Val, Valfrè 3 PR, Scalerandi 4 rimbalzi, Callegarini buona intensità difensiva, De Vanna 2 PR, Bisegna -5 Val, All. Ferrauto, Ass. Marculissi&Mussio)

Denis Scalerandi: "ll Conte Verde si gioca al Natta una delle partite decisive per l'accesso alle Final Four. Per l'importanza di questa partita, il CVB ha iniziato a giocare in modo poco intenso concedendo punti agli avversari, perdendo palloni in fase offensiva attaccando timidamente, senza concludere in modo concreto, gli spazi e giocando quasi sempre da solo senza far girare la palla velocemente, cosa che è successa raramente. Infatti il Conte Verde va all'intervallo lungo con un parziale di 33 a 24 per i padroni di casa. Dopo l'incitamento del coach siamo entrati in campo ritornando a giocare al nostro livello provando a mettere in pratica i consigli, ciò che non siamo riusciti ad applicare negli ultimi due quarti. La partita se la porta a casa il Conte Verde con un parziale di 58 a 46. Questo risultato e questa prestazione ci insegna che bisogna essere sempre concentrati e determinato nel voler far bene in ogni partita giocando di squadra senza sottovalutare nessun avversario."


CONTE VERDE - Rosta  58-40 (Conte Verde: Blancato, Viotti 19, Pluviano, Oliosi 2, Ventura 10, Siviero 18, Callegarini 9, De Vanna, Bisegna, All. Ferrauto, Ass. Marculissi&Mussio)

Andrea Blancato: "In un Pala Natta gremito dal pubblico delle grandi occasioni è andata in scena la penultima partita della seconda fase del campionato regionale, quella decisiva per garantirci con un turno d’anticipo l’accesso alle Final Four, risultato storico per la società Conte Verde. Consapevoli della grande responsabilità che gravava su di noi siamo scesi in campo un po’ contratti e forse un po’ impauriti soprattutto considerato che il Rosta proprio non ci stava a fare la vittima sacrificale: pur non avendo più nulla da chiedere a questa seconda fase, i nostri avversari hanno onorato la partita giocandola in maniera “maschia” e combattuta. Così i primi due quarti si sono giocati colpo su colpo, punto su punto e siamo andati all’intervallo sul punteggio di 26 a 25 a favore degli ospiti. La strigliata di coach Vito però ci ha ricordato cosa ci stavamo giocando, così già nel terzo quarto abbiamo ingranato la marcia e giocato come sappiamo fare cominciando ad accumulare un discreto vantaggio sugellato poi dal 58 – 40 finale. Missione compiuta e Final Four conquistate; grande festa sugli spalti e negli spogliatoi e grande gioia per una stagione strepitosa che ha regalato grandi soddisfazioni. Un grazie da tutti noi ai coaches Vito, Alberto e Luca.

 

FORZA CONTE VERDE!!!

 

 

Una vita sessuale piuttosto intensa dopo i 60 anni puo portare benefici al cuore delle signore. Ama chi t ama e chi non t ama lascia, chi t ama di buon cuor stringi ed abbraccia:
Last modified on Domenica, 20 Agosto 2017 18:47

Gentile cliente il nostro sito usa i cookie per memorizzare le abitudini di navigazione e rendere la tua esperienza più gradevole. Il trattamento di tali informazioni è fatta conformemente a ciò che è previsto dalla Legge, per saperne di più visualizza termini e condizioni.

Accetto i cookie da questo sito.