Lunedì, 13 Marzo 2017 12:27

Gazzelle: un altro bis di vittorie!!

Written by 

Weekend da incorniciare per le Gazzelle del Conte Verde che ottengono due bellissime vittorie a poche ore di distanza una dall'altra: le piccole contesse superano infatti prima il Collegno per 13 a 11 e poi la Pms per 16 a 8. I commenti.

CONTE VERDE - Collegno 13-11 (Conte Verde: Zorzan 6, Sorbello 2, Falcione 2, Castaldi 2, Lo Iacono 2, Chiu 8, Tazio 2, D'Onofrio 6, Melle, Misuraca 12, Cecchetto 8, Istr. D'Affuso A.)

Le contesse si presentano in campo grintose e molto determinate a dare il meglio per confermare la vittoria ottenuta nella gara d'andata: il primo minitempo è a favore del Conte, con Misuraca protagonista e autrice di 6 punti (10-2). Il secondo periodo è molto equilibrato, ma le rivolesi riescono di misura ad avere la meglio (10-8). Vittoria biancoverde anche nel terzo periodo, con Cecchetto e D'Onofrio vere e proprie trascinatrici del gruppo. Nel quarto minitempo Collegno sfrutta la propria superiorità fisica e riesce ad aggiudicarsi il parziale (4-12). Il quinto tempo è equilibratissimo: le due squadre si rispondono colpo su colpo, e sul 4 a 6 in favore delle ospiti, Misuraca è glaciale dalla linea del tiro libero e il suo 2 su 2 permette il pareggio (6-6). Sesto ed ultimo periodo ancora a vantaggio delle collegnesi che vincono per 2 a 7. Il conteggio finale dei tempi sorride al Conte Verde che avendo vinto 3 tempi e pareggiatone uno, si aggiudica la gara con il punteggio finale di 13 a 11. Complimenti alle piccole atlete di entrambe la squadre che con il loro entusiasmo hanno dato vita ad una bella e combattuta partita di minibasket tutta al femminile!


CONTE VERDE - Pms 16-8 (Conte Verde: Zorzan 10, Sorbello 4, Falcione, Castaldi 10, Lo Iacono 2, Chiu 6, Tazio 4, D'Onofrio 4, Misuraca 16, Cecchetto 10, Istr. Baudetto S.)

Nonostante la stanchezza dovuta alla gara del giorno prima contro Collegno, le contesse affrontano alla grande l'inizio della sfida contro Pms vincendo il primo parziale per 18 a 1 e il secondo per 16 a 0. Nel terzo sono le ospiti ad avere la meglio grazie ad un tiro libero  (0-1), mentre i parziali della seconda parte di gara sono tutti a favore del Conte (14-2, 6-2, 12-0) che dimostra un'evidente superiorità e una accresciuta disponibilità al gioco di squadra, nonostante la volontà e la grinta delle parietà di Pms. Da segnalare l'esordio da "coach" di Stefania Baudetto, capitano del gruppo Under 16 femminile A, che ha gestito con personalità la gara dalla panchina fornendo numerose e utili indicazioni alle bimbe, senza far troppo caso al fatto che fino a qualche anno fa anche lei era una Gazzella del Conte!

Al di là dei due risultati, che permettono al gruppo di concludere la prima parte di campionato con ben 6 vittorie a fronte di una sola sconfitta, ma che per filosofia societaria nel minibasket importano poco, le Gazzelle del Conte sono state protagoniste di due ottime prestazioni: grinta e determinazione, sconosciute nella prima parte di stagione, sono diventate una presenza costante in allenamento e partita, ben affiancate dalla continua volontà di migliorare sul piano tecnico e di consolidare amicizia ed affiatamento nel gruppo sia fuori che dentro il campo di gioco. Brave Gazzelle!!!

 

FORZA CONTE VERDE!!!

 

 

Read 262 times Last modified on Lunedì, 13 Marzo 2017 13:14
..oberursel.de.. Schlemiel! hat geweint. Was kamagra store ist für Sie diese Kleidungsstücke sind in Falten wie http://www.oberursel.de/krankenkasse-levitra-20mg/ er ein Kostüm aus dem staunenden Speditionskaufmann ergriffen und für eine halbe Stunde angeordnet und neu angeordnet Proben Henrys, bis der Job war Herr Gembitz, Henry protestierte, setzen Sie sich generika kamagra für eine Minute nach unten. Sie würden Was soll das heißen machen, mich noch schlimmer machen? Sam gefordert. Ich habe gerade so viel können diese, wie Sie sind, Henry.

Gentile cliente il nostro sito usa i cookie per memorizzare le abitudini di navigazione e rendere la tua esperienza più gradevole. Il trattamento di tali informazioni è fatta conformemente a ciò che è previsto dalla Legge, per saperne di più visualizza termini e condizioni.

Accetto i cookie da questo sito.