Martedì, 20 Giugno 2017 06:27

Under 13 maschile: CAMPIONI REGIONALI!!!

Written by 

Dopo una stagione già ricca di vittorie e di grandi risultati, i ragazzi dell' Under 13 maschile si tolgono anche l' incredibile soddisfazione di vincere la Final Four del campionato, laureandosi così CAMPIONI REGIONALI!!!Grandi ragazzi!!!

E' stato un weekend che i ragazzi dell' Under 13 maschile, insieme alle loro famiglie, ai loro allenatori, ai tifosi e a tutti i suppporters biancoverdi giunti al Palasansilvestro di Chieri per sostenere il Conte Verde, non dimenticheranno mai. Non tanto per lo storico ed inimmaginabile risultato finale, ma soprattutto per come questo risultato è arrivato.

La semifinale con Borgosesia si annunciava difficile ancora prima della palla a due iniziale: gli avversari arrivavano da una seconda fase fatta di 10 vittorie e zero sconfitte, e godevano di qualche ragazzo di fisicità evidentemente superiore a quella dei rivolesi. Il parziale dei primi minuti di gara (6-0) sembrava confermare i cattivi presagi, ma il Conte aveva dimostrato già in tante occasioni passate di avere la giusta dose di personalità e carattere per affrontare e superare le difficoltà; e così è stato anche questa volta. Punto dopo punto, Castelli e compagni hanno ridotto lo svantaggio e chiuso il primo quarto addirittura avanti (10-7). L' equilibrio è stato il grande protagonista del secondo quarto (24-20), così come di quello successivo (35-34). Nei dieci minuti finali le due squadre si sono affrontate dando il massimo su ogni pallone, ma il Conte alla fine ha avuto la meglio: una tripla di Castelli, seguita da diversi tiri liberi di Bastianelli e da un bel canestro di Falcione, ha dato il via al minibreak che ha permesso al Conte di vincere la sfida e qualificarsi al Finalissima 1°/2° posto del giorno successivo contro River Borgaro.

CONTE VERDE - Borgosesia 52-45 (Conte Verde: Lo Mele, Finelli, Cacciatori, Castelli 17, Bastianelli 17, Billetto 2, Falcione 4, Campagnoli, Palena, Zay 2, Inzirillo 10, Guglielmi, All. D'Affuso A., Ass. Valle D.)


Stanchi, ma carichi di adrenalina per la vittoria del giorno prima i ragazzi del Conte scendono in campo decisi e determinati ad affrontare al meglio l'ultima e più prestigosa gara del campionato. L'inizio però è tutt'altro che felice: gli avversari di Borgaro partono alla grande e piazzano un break di 11-0 che avrebbe abbattuto moralmente qualsiasi squadra; ma l' Under 13 maschile del Conte Verde non è una squadra qualsiasi. Con Francesco Cacciatori finito all' ospedale per un infortunio occorsogli nel tentativo di recuperare un pallone e spinti dall' incredibile tifo di genitori, amici e supporters biancoverdi, i ragazzi di coach Andrea D'Affuso e Davide Valle per tentare la rimonta si aggrappano a quelle che sono state le loro sicurezze durante tutta questa incredibile stagione: la forza del gruppo, la grinta e la voglia di spremersi al massimo in qualsiasi situazione consentono di rendere possibile quello che sembrava impossibile. Dal -11 iniziale, il Conte realizza aggancio e sorpasso, e all' intervallo va negli spogliatoi sul +5 (28-33). Dopo il riposo lungo una squadra normale sarebbe rientrata in campo appagata per l' impresa riuscita nella rimonta: ma questi ragazzi hanno dimostrato di avere qualità speciali e alla ripresa del gioco piazzano il break decisivo (10-28), al quale gli avversari non riescono più a rispondere. La sirena finale fa esplodere la gioia del "popolo biancoverde": la soddisfazione dipinta sul volto dei ragazzi, consapevoli di aver costruito e realizzato qualcosa di incredibile, unita a quella delle loro famiglie in tribuna, è il risultato più grande. Un risultato storico che questo gruppo si è assolutamente meritato per il sacrificIo, l'impegno e lo spirito di squadra dimostrato anche in questa Final Four.

River Borgaro - CONTE VERDE 60-79 (Conte Verde: Lo Mele 5, Finelli 2, Cacciatori, Castelli 13, Bastianelli 31, Falcione 12, Campagnoli, Palena 2, Zay, Dellaia 2, Inzirillo 10, Guglielmi 2, All. D'Affuso A., Ass. Valle D.)

 

Coach Andrea D'Affuso: "Come detto alla squadra nello spogliatoio a fine gara, sono profondamente orgoglioso di aver vissuto questa incredibile stagione al fianco di questo fantastico gruppo di ragazzi. Sono diventati un gruppo di amici veri, prima ancora di essere un gruppo di atleti. Vedere i ragazzi in campo aiutarsi, darsi "cinque", sostenersi e insieme affrontare e superare le difficoltà (e in queste finali ce ne sono state parecchie),  e quelli in panchina finire la partita senza voce o con le mani rosse per il tifo fatto ai compagni, è una soddisfazione che personalmente vale tanto quanto i progressi tecnici o i referti rosa. Se non di più. Grazie a tutti ragazzi, alle loro famigile e al mio amico e assistente Davide Valle con cui ho avuto il piacere personale e professionale di condividere questa bellissima avventura."

 

Grazie quindi a :      

# 1 Gianmarco Boeri

# 3 Mattia Lomele

# 5 Andrea Finelli

# 7 Francesco Cacciatori

# 9 Tommaso Piconetto

# 11 Giorgio Castelli

# 13 Mirko Bastianelli

# 15 Luca Surra

# 19 Alessandro Billetto

# 21 Simone Lozano

# 23 Stefano Falcione

# 25 Gianluca Campagnoli

# 27 Tommaso Palena

# 29 Emanuele Zay 

# 31 Nicolò Neirotti

# 33 Mirko Dellaia

# 41 Giovanni Petrini

# 55 Alessio Marcone

# 77 Ismaele Inzirillo

# 99 Edoardo Guglielmi

e Joseph Cajelli, Gianluca Frigerio e Alessandro Milone.

 

A breve saranno disponibili foto, video e ulteriori approfondimenti sulla Final Four.

 

 

 

 

FORZA CONTE VERDE!!!

 

 

Rispetto alle donne di un tempo, curano di piu la loro persona, frequentano palestre, escono con gli amici e hanno superato in modo migliore la fase della menopausa. Bassi livelli di testosterone, dunque, rischiano di diminuire la libido:
Last modified on Domenica, 20 Agosto 2017 17:35
..vital-kliniken.de.. Zu einem https://www.vital-kliniken.de/tadalafil-20mg-online-kaufen.html späteren Zeitpunkt sowohl Sut und Horus angeprangert wurden als Verletzer ihrer Mutter. Als Isis den Schrei kein Krokodil geäußert hatte Horus seine Mutter verletzt und war die Mutter, die das Gesetz Heil die dapoxetine billig kaufen Ablehnung der inzestuösen Verkehr Sohn und https://www.vital-kliniken.de/cialis-once-a-day-rezeptfrei.html Mutter, ob der Gebärmutter Sohn oder nur das gleiche Totem, das in diesem Fall war kamagra kaufen schnelle lieferung das Krokodil erfolgt. Magische Papyrus.

Gentile cliente il nostro sito usa i cookie per memorizzare le abitudini di navigazione e rendere la tua esperienza più gradevole. Il trattamento di tali informazioni è fatta conformemente a ciò che è previsto dalla Legge, per saperne di più visualizza termini e condizioni.

Accetto i cookie da questo sito.